FB IG V LI

Da lucrezia al giorno d'oggi...

Ideatore e patron di Borgia – Milano è Edoardo Borgia, animato da grande passione per vino e cucina, dopo la laurea in psicologia, rivoluziona completamente il precedente outlet di abbigliamento “Emporio Isola” del padre Ennio Borgia, imprenditore nel settore tessile da oltre 50 anni, dedicando a lui e alla famiglia il nome del locale.
AS 33 diventa il simbolo del locale, il pittogramma del logo, un richiamo all’arsenico e al mito di Lucrezia Borgia, leggendario e affascinante personaggio descritto da Guicciardini e Machiavelli, la cui fama deriva dalla sua conoscenza dell’oscura arte della manipolazione delle erbe e della sofisticazione dei veleni.
All’interno di Borgia – Milano adoperiamo la stessa arte nella manipolazione delle materie prime e degli ingredienti in cucina, e nella scelta dei nostri “veleni”, vini, sakè, e distillati che arricchiscono la nostra cantina.

logo_borgia

Raffinata ed elegante, astuta ammaliatrice...questo era Lucrezia Borgia. Viene ricordata per la sua manipolazione delle erbe e sofisticazione dei veleni, tra cui l'Arsenico.
Da questa nota storica nasce il pittogramma del nostro logo.